viaggi e visite guidate

A.S. 2015/16

 

 

DESTINAZIONI

 

 

E 2 ORE 28 Parco di Camugliano 18/11/15 scuolabus
D 2 ORE 25 Parco di Camugliano 26/11/15 scuolabus
B-D 2 ORE 51 Capannoli Avio superficie 14/12/15 scuolabus
A 2 ORE 26 Biblioteca comunale Pontedera 12/01/16 scuolabus
B 2 ORE 27 Palazzo Blu Mostra di pittura Toulouse Lautrec 13/01/16 scuolabus
E 2 ORE 28 Palazzo Blu Mostra di pittura Toulouse Lautrec 15/01/16 scuolabus
C 2 ORE 25 Palazzo Blu Mostra di pittura Toulouse Lautrec 18/01/16 scuolabus
D 2 ORE 25 Biblioteca comunale Pontedera 22/01/16 scuolabus
E 2 ORE 28 Biblioteca comunale Pontedera 27/01/16 scuolabus
B 2 ORE 27 Museo zoologico di Capannoli 16/02/16 scuolabus
C 2 ORE 25 Biblioteca comunale Pontedera 18/02/16 scuolabus
D 2 ORE 25 Museo zoologico di Capannoli 04/03/16 scuolabus
E 2 ORE 28 Museo zoologico di Capannoli 16/03/16 scuolabus
B 2 ORE 27 Peccioli Parco Preistorico 05/04/16 scuolabus
C 2 ORE 25 Museo zoologico di Capannoli 06/04/16 scuolabus
A 2 ORE 26 Fattoria didattica Borgognomo di Treggiaia 03/05/16 scuolabus
D 2 ORE 25 Fattoria didattica Borgognomo di Treggiaia 04/05/16 scuolabus
E 2 ORE 28 Fattoria didattica Borgognomo di Treggiaia 12/05/16 scuolabus

 

 

MOTIVAZIONE DELLE USCITE:
L’uscita non rappresenta un momento di “distrazione” nell’ambito scolastico, ma serve a stimolare i bambini a “saper vedere”, osservare emozionarsi e rendersi consapevoli di ogni azione fatta per poter “ricordare”, rielaborare, rievocare….
Obiettivi specifici:
- Capacità di comprendere linguaggi complessi (es. Teatro)
- Capacità di esprimere quanto è stato appreso mediante linguaggi diversi.
- Capacità di socializzare le esperienze vissute, durante le feste, dentro e
fuori la scuola.

METODOLOGIA:
Prima di uscire i bambini sono stimolati secondo le seguenti costanti metodologiche:
- DOVE ANDIAMO
- QUANDO
- CON CHI
- CON CHE COSA
- PERCHE’
Alle quali i bambini sono chiamati a rispondere con proposte di attività

VERIFICA – VALUTAZIONE:
La verifica fatta nei momenti interni ai vari itinerari didattici, a livello di sezione, al fine di aggiustare ed individualizzare le proposte educative di apprendimento.
La valutazione sarà fatta collegialmente dalle insegnanti del plesso ed accompagnerà tutto il percorso del progetto nei suoi passaggi fondamentali fino ad un bilancio complessivo finale delle esperienze educative.